PROGRAMMA

PROGRAMMA DELLA CONFERENZA

1° GIORNO – 18 Maggio 2017

Le Città Metropolitane nei processi di governance rescaling

Il primo giorno è articolato in quattro sessioni. Durante la prima sessione sarà presentato e discusso il quadro teorico di riferimento inerente al ruolo del progetto e delle visioni all’interno dei processi di governance rescaling. La seconda e la terza sessione saranno dedicate ai processi di governance rescaling che si stanno attualmente evolvendo nel panorama europeo e al ruolo che in essi svolgono/giocano la progettazione e la creazione di visioni. La quarta sessione introdurrà un primo caso studio di regional design e di visioning sia dal punto di vista delle pratiche di pianificazione che della loro comunicazione.

8.30 – 9.00 Registrazione dei partecipanti

9.00 – 9.45 Saluti e Introduzione

Valeria Lingua, Ricercatrice in Pianificazione Urbanistica e Territoriale, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Firenze

Marco Bindi, Pro-Rettore Università degli Studi di Firenze

Saverio Mecca, Direttore del Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Firenze

Pietro Rubellini, Direttore Generale della Città Metropolitana di Firenz

Andrea Simoncini, Professore Ordinario in Diritto Costituzionale, Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università degli Studi di Firenze; Coordinatore del Comitato scientifico per il Piano Strategico della Città metropolitana di Firenze

Silvia Viviani, Presidente dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (INU)

Roberto Masini, Presidente dell’Ordine degli Architetti Firenze

9.45 – 11.30 Regional design e visioning nei processi di governance rescaling Moderatore: Giuseppe De Luca, Professore Associato di Pianificazione Urbanistica e Territoriale, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Firenze

Introduzione: visioni e progetti nei processi di governance interattiva, per una pianificazione tra soft e hard spaces. Valeria Lingua, Ricercatrice in Pianificazione Urbanistica e Territoriale, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Firenze

Questioni: Migliorare la capacità di governance delle regioni metropolitane attraverso il Regional design. Wil Zonneveld, Professor of Urban and Regional Planning, Delft University of Technology

La rinascita dei grandi piani. Il ruolo del Regional design. Alain Thierstein, Professor of Urban Development, Faculty of Architecture, Munich University of Technology

11.30 – 12.00 Coffee Break

12.00 – 13.00 Il contesto: i processi di governance rescaling in Europa Moderatore: Valeria Lingua, Università degli Studi di Firenze

Governance rescaling e pianificazione strategica in Inghilterra. Graham Haughton, Professor of Urban Planning, School of Environment, Education and Development, University of Manchester

Assetto amministrativo e pianificazione territoriale in Portogallo, dall’area vasta ai soft spaces. João Pedro Costa and Cristina Cavaco, Assistant Professors of Urbanism, Faculty of Architecture, University of Lisbon

13.00 – 14.30 Pranzo a buffet

14.30 – 16.00 Effetti dei processi di governance rescaling nella pianificazione spaziale Moderatore: Wil Zonneveld, TU Delft

Il ruolo strategico della pianificazione spaziale nella definizione di nuove strutture di governance in Danimarca. Daniel Galland, Associate Professor of Urban & Regional Planning, Department of Development & Planning, Aalborg University

Pianificazione strategica in Russia: il passaggio dall’approccio nazionale al governo locale. Limonov Leonid, Direttore ICSER “Leontief Centre”, NRU HSE, St. Petersburg, Russia

La riforma istituzionale nella pianificazione territoriale delle città metropolitane e delle agglomerazioni in Francia. Anna Geppert, Professor of Urban & Regional Planning, University of Paris-Sorbonne, France. Presidente AESOP, Association of European Schools of Planning

Dibattito

16.00 – 16.30 Coffee break

16.30 – 18.00 Le vision nei processi di governance rescaling: la Città Metropolitana di Firenze Moderatore: Saverio Mecca, Università degli Studi di Firenze

Introduzione. Luigi Dei, Rettore Università degli Studi di Firenze, Dario Nardella, Sindaco della Città MEtropoitana di Firenze

Prospettive per la pianificazione strategica: opzioni di governance. Andrea Simoncini, Università degli Studi di Firenze

Rappresentare e Comunicare le metropoli: Firenze. Fabio Lucchesi, Professore Associato di Pianificazione Urbanistica e Territoriale, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Firenze

Rinascimento Metropolitano: una vision per Firenze Città Metropolitana. Valeria Lingua, Università degli Studi di Firenze

18.00 Conclusioni

Valeria Lingua, Università degli Studi di Firenze & Verena Balz, Ricercatrice in Pianificazione Spaziale e Strategica, TU Delft, Paesi Bassi


 

2° GIONRNO – 19 Maggio 2017

Prefigurare il futuro delle città metropolitane: teorie e pratiche

Il secondo giorno è dedicato alle applicazioni pratiche degli approcci di regional design e di visioning. Saranno illustrati una pluralità di casi studio al fine di riflette con piena consapevolezza sul ruolo che questi approcci e la loro applicazione hanno avuto nei processi di governance rescaling. La mattinata tratterà l’argomento secondo una prospettiva teorica, affrontando due ambiti applicativi in cui sono state utilizzate visioni e metafore: la definizione delle regioni urbane e la discussione sul loro futuro. Nelle sessioni del pomeriggio, i casi studio di regional design e le pratiche di visioning saranno illustrati da esperti impegnati attivamente in questi processi e, nella tavola rotonda finale, saranno discussi alla luce dei posizionamenti e delle nozioni teoriche emerse.

9.30 – 11.00 Regional design e visioning: teorie emergenti Moderatore: Valeria Lingua, Università degli Studi di Firenze

Il Regional design come approccio discrezionale alla pianificazione, Verena Balz, Chair of Spatial Planning & Strategy, Delft University of Technology, The Netherlands

L’influenza del Regional design sulla pianificazione spaziale, Annet Kempenaar, Chair of Landscape Architecture, Wageningen University, The Netherlands

Le capacità di sintesi dei regional designers, Lukas Gilliard, Chair of Urban Development, Munich University of Technology

DibattitoI ruoli del progetto e delle visioni nei processi di governance rescaling all’interno dei posizionamenti teorici emersi

11.00 – 11.30 Coffee break

11.30 – 13.00 Prefigurare il futuro dell’area vasta attraverso le metafore Moderatore: Giuseppe De Luca, Università degli Studi di Firenze

Horizontal Metropolis and porous cities, Paola Viganò, Professore straordinario di Urbanistica e Progettazione Urbana, EPFL Lausanne e Università IUAV di Venezia

Urbanizing in place – fondamenti di regional design, Michiel Dehaene, Associate professor in Urban analysis and design, Department of Architecture & Urban Planning, University of Gent, Belgium

La dimensione in-between e la Patchwork Metropolis, Carlo Pisano, DICAAR-Architettura, Università di Cagliari

DibattitoIl ruolo delle metafore nei processi di governance rescaling

13.00 – 14.30 Pranzo a buffet

14.30 – 16.00 Sessioni parallele

Prefigurare il futuro dell’area vasta: visioni e piani metropolitani Moderatore: Alain Thierstein, TUM Monaco

Visioni per Zurigo Metropolitana, Anna Schindler, Responsabile Dipartimento Sviluppo Urbano, Città di Zurigo

Anversa, Città di Domani, Katlijn Van der Veken, Dirigente del Dipartimento di Urbanistica, Città di Anversa, e Katrijn Apostel, project leader per il Piano Strategico di Anversa

La visione per i piani urbanistici di Kruja, Kurbin and Lezha nel contesto della riforma amministrativo-territoriale in Albania, Roberto Mascarucci, Università degli Studi “G.d’Annunzio” di Chieti-Pescara, Coordinatore dei piani urbanistici

Dibattito

Prefigurare il futuro dell’area vasta: i diversi approcci al progettoModeratore: Verena Balz, TUDelft

Rebuild by Designing, Jelte Boeijenga, referente di Atelier Making Projects, ricercatore indipendente e urbanista

Palermo Mediterranean Gateway City, Daniele Ronsivalle, Università di Palermo, Gruppo di lavoro Piano Strategico per la Città  Metropolitana di Palermo

Monaco Città Metropolitana, Agnes Förster, Studio Stadt Region, Monaco

Dibattito

16.00 – 16.30 Coffee break

16.30 – 17.30 Conclusioni Moderatori: Valeria Lingua & Giuseppe De Luca, Università degli Studi di Firenze

Sintesi dei casi studio presentati –Tavola rotonda